Tel. e Fax  +39 0827 63722 - Mob. 347 7740206

Il Taurasi secondo Salvatore Molettieri

Verticale di Taurasi Cinque Querce di Salvatore Molettieri – annate '92, '94, '96, '98, '99, '00, '01

In occasione dell'inaugurazione della nuova cantina di Montemarano, zona viticola altamente vocata dell'Avellinese, Salvatore Molettieri ha proposto alla stampa, per la prima volta, la degustazione di sette annate di Taurasi Vigna Cinque Querce (purtroppo l'88, prima annata imbottiglita, è ormai introvabile).

La degustazione da Molettieri, l'ultimo dei mohicani

Verticale storica a Montemarano

Ci sono giornate indimenticabili. Ci sono giornate indimenticabili perché esistono persone uniche ed irripetibili. Il vino diventa tradizione e cultura del territorio solo quando si vivono i luoghi e le persone che lo producono. Dietro le persone ci sono le loro storie, le loro passioni, i loro sentimenti.

La Campania brinda con i rossi

Il mercato italiano beve i bianchi, quello mondiale i rossi. La tendenza si riflette negli oscar assegnati ieri a Firenze. La Campania dei vini è in vetta con il suo Taurasi, rosso di assoluto prestigio che occupa tre dei primi cinque posti nel segmento di eccellenza: con 18,5 ventesimi il "Riserva Radici 1999" di Mastroberardino e il "Vigna Cinque Querce 2001" di Molettieri, subito dopo con 18 una cantina emergente, ovviamente irpina.

Copyright ©2017 - Salvatore Molettieri. Tutti i diritti riservati. E’ vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti.

Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.